“COME L’ACQUA” – Il mio film

Video

Cari lettori,

Per qualcuno sarà sicuramente una novità, per altri meno.

Ebbene, dopo la proiezione della Première, tenutasi a Milano l’11 Dicembre scorso, non potevo non rendere nota l’altra mia attività anche qui sul Blog.

So che esula dai contenuti scientifici solitamente trattati, ma fa comunque parte di me e ve ne volevo rendere partecipi.

L’altra mia passione è la regia, a parte il lavoro di Personal Trainer che svolgo con altrettanto entusiasmo.
Ricordo che a scuola, fin dalle elementari, ho sempre avuto a che fare con il teatro e con le pièces più famose, tra cui Shakespeare e Goethe.
Ho frequentato la Scuola Tedesca di Milano, che, dal punto di vista culturale, mi ha istruita in maniera magistrale e mi ha fatto apprezzare anche altro che non fossero formule matematiche, libri di storia o di fisica.
Sono cresciuta in una famiglia con l’amore per l’arte e la cultura e sono, fortunatamente, sempre stata incoraggiata ad esprimere le mie capacità e le mie idee.

Amo il cinema e i grandi registi (tra cui Gabriele Muccino il mio preferito in Italia), amo scrivere e raccontare storie, amo tradurre in immagini ciò che scrivo su carta e così, anche incoraggiata dal grande Muccino, ho girato il mio primo film … (ebbene sì, sono in possesso di una sua mail, nella quale mi incoraggiava a proseguire dietro la cinepresa, dopo aver visionato personalmente un mio primo esperimento).

“Come l’Acqua” è il titolo: il lungometraggio è ambientato in un contesto gay della Milano attuale e sottolinea il percorso individuale dei personaggi, che si troveranno cambiati e maturati, a seguito di diverse difficoltà.

La peculiarità del mio film risiede nel fatto che è stato girato interamente con uno smartphone, come forma di esperimento per osservare da vicino la società attuale.
Ho rischiato, ma, fortunatamente, l’accoglienza calorosa da parte del pubblico alla Première milanese, ha premiato il mio coraggio e gli sforzi miei e di tutto il cast, a cui va il mio ringraziamento di cuore.

Fare la regista è gratificante e liberatorio per me: oltre al mio lavoro so che posso esprimermi anche attraverso l’arte cinematografica, e grazie a ciò essere una Personal Trainer migliore per i miei Clienti e, soprattutto, più “umana” !

Vi regalo il film completo, che potrete visionare cliccando sul link.
E’ il mio dono di Natale per Voi.

Auguri a tutti!

Annunci

‘STORIE QUOTIDIANE’ – IL TRAILER

Video

Il Benessere raccontato in 10 puntate.

Tutti possono accedere ad una migliore qualità di vita grazie all’allenamento ed alla cura personale.  L’impatto positivo dell’attività fisica è importante non solo dal punto di vista della salute, ma influenza positivamente anche la vita quotidiana e le relazioni di ognuno di noi.

‘Storie Quotidiane’ è una miniserie in 10 puntate, scritta e diretta da me, che rappresenta l’esperienza di persone comuni che decidono di stare meglio grazie al Fitness accessibile a tutti.


Guarda la serie sul mio Canale YouTube!